RASSEGNA STAMPA: INTERVISTA SUL BLOG “SCRITTO.IO”

ECCO A VOI UN’INTERVISTA RILASCIATA SUL BLOG   SCRITTO.IO, NELLA QUALE HO PARLATO DELLA MIA ATTIVITA’ LETTERARIA.

CLICCATE QUI: INTERVISTA A MARGARONE GIOVANNI SCRITTORE

Trascrizione qui sotto:

«Possiamo incontrare tutti i giorni i miei personaggi per la strada. Ognuno di noi ha la sua storia e val sempre la pena che sia raccontata perché chiunque porta con sé messaggi, esperienze e sentimenti, La quotidianità non è scontata, la vita di ogni uomo o donna è sempre unica e speciale anche se vissuta nella sofferenza, nella tristezza o nello squallore». Ecco cosa ci ha raccontato a proposito della sua ispirazione lo scrittore Giovanni Margarone, tutto il resto potrete scoprirlo in questa intervista.

Benvenuto su scritto.io, Giovanni! Parlaci brevemente della tua vita: di cosa ti occupi? Cosa sogni? Dove vivi?

Lavoro per lo Stato e scrivo. Il mio sogno è quello di vivere in riva al mare; il mare m’ispira, mi fa riflettere, mi rende sereno, sono sempre stato attratto da esso. Vivo in Friuli, un terra leggiadra, piena di storia e cultura che mi ha accolto trent’anni fa quando ci arrivai dalla Liguria, terra dove sono cresciuto e maturato culturalmente.

Se ripensi a quando hai cominciato a scrivere, cosa ti viene in mente?

Mi ricordo intere domeniche passate a scrivere quando avevo dodici anni, nel corso delle quali scrissi brevi racconti e due romanzi. Ho ancora questi ultimi e non nascondo la mia intenzione eventualmente di proporli con un’opportuna rivisitazione, ci sto pensando.

Quanti libri hai già pubblicato?

Ho pubblicato un saggio di scienze sociali nel 2011, dopodiché mi sono dedicato alla narrativa scrivendo e pubblicando, negli anni successivi, quattro romanzi. Dopo essere stato accreditato dalla casa Editrice Kimerik, ho pubblicato in seconda edizione “Note fragili” e “Le ombre delle verità svelate” (precedentemente intitolato “L’ombra della verità”), romanzi che attualmente, dopo la pubblicazione avvenuta agli inizi di settembre, sono disponibili nelle librerie e anche online a disposizione dei lettori. Le ombre delle verità svelate (con il titolo dalle edizione precedente) è giunto finalista a un concorso letterario.

Di cosa trattano i tuoi libri?

Ogni romanzo è completamente diverso dall’altro, volutamente mi sforzo a non seguire un filone unico. I miei libri affrontano diverse tematiche dalla verità al riscatto esistenziale, con un’attenzione particolare per le emozioni che possono suscitare quando i miei personaggi s’interrogano sulle loro tristezze, gioie, paure, nostalgie e vivono sentimenti come l’amore e l’amicizia. Dedico grande spazio alla psicologia là dove descrivo i conflitti interiori, le speranze e le ambizioni. Il tutto si muove in ambientazioni diverse che ho cercato di descrivere come fa un pittore con le sue pennellate su un quadro.

giovanni margarone

Ci racconti da dove nasce la tua ispirazione?

Dalle persone che ho conosciuto, anche per caso; dagli ambienti e dai luoghi in cui ho vissuto, anche per poco. Possiamo incontrare tutti i giorni i miei personaggi per la strada. Ognuno di noi ha la sua storia e val sempre la pena che sia raccontata perché chiunque porta con sé messaggi, esperienze e sentimenti, La quotidianità non è scontata, la vita di ogni uomo o donna è sempre unica e speciale anche se vissuta nella sofferenza, nella tristezza o nello squallore.

Scegli una citazione che rappresenti te.

E’ impossibile conoscere gli uomini senza conoscere la forza delle parole. S. Freud

Scegli una citazione che rappresenti il tuo rapporto con la scrittura.

Io sono nel libro. Il libro è il mio universo, il mio paese, il mio tetto, il mio enigma. Il libro è il mio respiro, il mio riposo.

Edmond Jabès

Grazie, Giovanni!

Buona lettura a Voi tutti!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: